menu

20/11/14

Genocidio Mondiale -- Nuovi campi di concentramento

Continuando con questi fatti circa gli strazianti eventi che i padroni del potere globale ci fanno di ingiustizia, abuso di potere e perversione in nome della legge...
Qual è la causa? perché tanta persecuzione, colpi, incarcerazioni...se le persone chiedono solo legalità costituzionale, lavoro, equità e che non si inganni l'indifesa popolazione, etc.?

Sembrerebbe che proprio ciò che vuole la cupola elitaria è che si facciano manifestazioni-proteste, divisioni, scontri e crisi tra il governo e la popolazione, formazione di gruppi radicali insubordinati e pericolosi...così che il caduco NWO come la Troika-UE possano applicare in modo giustificato la loro intromissione e provocare la Russia per creare la tanto bramata guerra di cui hano bisogno.
O forse con queste sporche giocate cercano di sviare l'attenzione del mondo intero e così far sapere come succede con gli USA che, oltre ad essere sul punto del collasso economico avvisa che già non potrà pagare i suoi impegni finanziari internazionali?

Siamo forse sommersi in una spirale ed un oscuro tunnel senza uscita e queste sono  manovre fatte proprio dal crudele Sistema abusivo e dominatore esasperarci, aprire altri fronti che sono già pienamente ben studiati?

Ma ci sarà qualche soluzione a questa accentuata crisi inarrestabile a livello globale?
E cosa diremo della nuova disposizione di una maggiore pressione, coazione e controllo sulla cittadinanza di vari paesi? Sarà un autentico espediente per mantenerci spaventati ed apprensivi a qualunque prezzo?

Ma esistono forse questi luoghi pericolosi legati a "stermini e genocidi" in governi che mostrano libertà e democrazia come gli Stati Uniti ed in altri paesi del mondo?