menu

14/03/19

Ritorno Nibiru, Pianeta X, Oumuamua artificiale, segnali, asteroidi, Sole, DNA

****NUOVO FORMATO CON AUDIO****
***QUESTO DOCUMENTARIO È DIVISO AL SUO INTERNO IN DUE PARTI ***

Esiste il pianeta Nibiru, conosciuto anche come Pianeta X, Marduk, ecc.? Che influenza ha su di noi? Secondo molti scienziati si tratta di un mondo errante, quattro volte più grande di Giove, che si avvicina al nostro campo orbitale solare, che è nascosto nella nube di Oort e nel cinturone di Kuiper, mentre come al solito l’umanità ignora i risultati che questo provocherà nelle nostre vite.
Ma perché gli scienziati, che hanno sofisticati satelliti e telescopi e trattandosi di un mondo che era conosciuto nelle antiche Mesopotamia e Sumer, non si sono pronunciati sul suo avvicinamento?
Da ciò che si sa, sta tornando e ha l’ignobile compito di estrarre ancora una volta, come fece in tempi lontani, tutte le energie del pianeta e dei suoi abitanti, per vampirizzare la nostra vita insieme alle energie vitali che abbiamo, come accaduto in epoche passate. Inoltre, ebbe la funesta idea di intervenire geneticamente su tutta l’umanità, allo scopo di conseguire un’ibridazione, mentre alterava il nostro DNA, facendo sì che le dodici eliche del genoma che avevamo, finissero per diventare solo due, che sono quelle che abbiamo attualmente attive.
Ma oltre a questo, Nibiru starà provocando l’avvicinamento di pericolosi asteroidi verso il nostro pianeta? E quale mistero racchiude l’asteroide Oumuamua, che per molti astronomi potrebbe essere una specie di sonda, diretta dallo spazio da esseri intelligenti…? E dall’altro lato, che cosa possiamo dire dei misteriosi segnali radio provenienti dallo spazio profondo, che stanno arrivando sulla Terra in modo pulsante, saranno tutti segnali collegati all’avvicinamento del pianeta Nibiru e ai suoi pericolosi effetti?