menu

26/03/18

Decadenza Impero sionista-angloamericano Impero Romano, Gerusalemme, Netanyahu

****NUOVO FORMATO CON AUDIO****
***QUESTO DOCUMENTARIO È DIVISO AL SUO INTERNO IN TRE PARTI***

È importante sapere che i sionisti-cabalisti continuano a creare sconcerto e abusi di potere per rafforzare il loro nuovo ordine mondiale e questo lo possiamo corroborare con il riconoscimento illegale ad opera degli USA del fatto che Gerusalemme diventi la capitale di Israele, cosa che conferma che chi ci governa in modo totalitario è lo stesso Impero sionista-anglo-americano, assecondato nell'ombra dall'Unione Europea, che approfitta di date concrete per creare maggiori divisioni, guerre e conflitti di tipo religioso, allo scopo di nascondere le sue frodi e corruzioni. E come mai questo accade proprio nelle terre di Gerusalemme, riconosciute come sacre dalle principali religioni e dove esiste un campo di energie molto potenti e magnetizzate, di cui l'Impero sionista-cabalista ha sempre cercato di impadronirsi?
A parte questo, come mai esistono così tante somiglianze tra l'attuale Impero sionista anglo-americano e quanto è avvenuto con la decadenza dell'antico Impero Romano?
È molto importante renderci conto con questo documentario di come l'Impero attuale che ci mal governa sia una riproduzione dell'antico e decadente Impero Romano… e risalta la somiglianza sia nei vizi, nelle malvagità, che in un'infinità di degenerazioni della peggiore specie: abusi di potere, assassini impuniti, violenze, pedofilia, satanismo della peggiore barbarie, molto simili a quanto avvenuto nella decadenza dell'Impero Romano.
E che cosa potremmo dire dell'incessante abuso di potere che aveva sempre regnato, o dell'ambizione, della crudeltà, degli adulteri, degli incesti nelle famiglie… o della spaventosa schiavitù e questa totale sottomissione dispotica e tirannica che si è verificata nell'antica Roma e che continua ancora ad esistere nella nostra decadente epoca moderna, nonostante molte persone siano convinte che ci troviamo in un'Era più evoluta e di maggiore miglioramento sociale?
Quindi se è questo quello che dovremo vivere, l'unica alternativa per non ripetere gli stessi errori del passato è lottare incessantemente per risvegliare la nostra addormentata coscienza…



02/03/18

Elettromagnetismo, Elettrosensibilità, Microonde, Rete 5G, Nanotecnologia, Sole

 *** Nuova edizione ***

Esiste un'infinità di danni che di nascosto ci fanno, con l'unico scopo di cercare di far ammalare, robotizzare e spopolare l'intera umanità. Ci sono quelli prodotti dalla Geoingegneria attraverso droni e aerei disinfestanti pieni di sostanze chimiche come nanorobot di alluminio che entrano nel torrente sanguigno causando malattie incurabili. O nanochip che, oltre a farci ammalare, creano anche una robotizzazione maggiore. Tutto questo oltre ad una crescente ingerenza della vigilanza e della modificazione di ogni comportamento quotidiano.

Ma oltre a questo, che cosa possiamo dire sulla contaminazione elettromagnetica che ogni giorno è sempre più frequente? Specialmente con la tecnologia mobile, reti 5G ed altre tecnologie all'avanguardia? Le persone sono al corrente delle terribili malattie che queste causano, quando vengono impiegate in modo esagerato e creando dipendenza? 

È chiaro che ben pochi conoscono i danni che queste tecnologie generano, dal momento che usano delle radiazioni elettromagnetiche estremamente alte con il grave pericolo di creare tumori e una crescente sensibilità nei confronti del campo elettromagnetico, che a molti sta distruggendo la vita… Interferisce nel funzionamento del nostro organismo e provoca l'alterazione dell'ormone della melatonina che è quella che regola il sistema immunitario e ormonale e, oltre a bloccare il DNA, lo altera anche in modo irreversibile.

E se a questi danni aggiungiamo un'alimentazione carica di onde rilasciate dai dannosi microonde di milioni di case, poco a poco il pianeta verrà introdotto in una specie di gabbia radioattiva proveniente dal pericoloso microonde globale. 

Inoltre, tutta l'elettronegatività che riceviamo ogni giorno in enorme quantità, se non la sappiamo controllare, oltre a farci ammalare, danneggerà e atrofizzerà anche le energie radianti che emettiamo quando siamo in meditazione o in uno stato di pace, felicità e serenità interiore e questo significherebbe un'ostruzione energetica e il nostro campo vibratorio e il centro cardiaco si indebolirebbero e si vedrebbero scollegati dalla realtà. E perché è fondamentale la correlazione tra l'elettromagnetismo umano, quello terrestre e stellare e il Sole?