menu

15/11/19

Gente Tossica,Conflittiva,Esplosiva,Manipolatrice, Famiglia dissociata, Millennial

****NUOVO FORMATO CON AUDIO****
***QUESTO DOCUMENTARIO È DIVISO AL SUO INTERNO IN TRE PARTI***

Viviamo in un’epoca nella quale esistono ovunque persone problematiche e difficili, bellicose e belligeranti con tutti. Persone che protestano per tutto, che sminuiscono e disprezzano, persone narcisiste ed egocentriche che si sentono importanti mettendosi in risalto e criticando gli altri, etc., danneggiando così le relazioni sia familiari che sociali. E quale sarebbe la soluzione per risolvere questa situazione così abituale?
Solo nel momento in cui riusciremo ad identificare il modus operandi di queste persone emozionalmente esplosive, persone tossiche con la loro carica di risentimenti, rabbia e arrabbiatura costante come forma di comunicazione e comportamento quotidiano, riusciremo a vivere in armonia e stabilità emozionale.
Questo è il motivo per cui dovremmo saperci relazionare adeguatamente con le persone e così evitare contrattempi perché siamo immersi in un mondo di cinismo e ipocrisia in cui risaltano gli atteggiamenti sleali ed ogni tipo di simulazione.
D’altro canto esistono anche persone manipolatrici e persuasive, che attraverso complimenti e promesse maneggiano le masse e fanno parte degli affari, gli educatori che con le loro prediche e risorse cercano di persuadere l’uditorio ed è dove spuntano le dipendenze e la crescente pedofilia di perversi provenienti sia dal clero religioso che dagli stessi politici corrotti....
E che ruolo giocano in questo le famiglie? Continua ad essere attuale il pilastro della società? Che cosa succede con le famiglie disfunzionali, nelle quali esiste manipolazione emozionale, violenza, genitori autoritari o permissivi? E sull’aumento di divorzi, di giovani che decidono di non sposarsi, i nuovi millennial che non vogliono alcun tipo di impegno...? E che cosa sta succedendo con le relazioni interpersonali dove abbonda una emotività esagerata, persone tossiche portatrici di emozioni negative, criticone, condotte nevrotiche e una manipolazione come non è mai esistita prima?